APPROVATO IN CONSIGLIO COMUNALE IL PAES: IL NOSTRO GIUDIZIO

Il PAES – ossia il Piano di Azione per l’Energia Sostenibile – uno strumento probabilmente abbastanza sconosciuto alla maggioranza dei cittadini, seppur in ritardo, sta per essere approvato, anche dai Comuni della Romagna Faentina, come è avvenuto in gran parte dei territori limitrofi.

Si tratta di una serie di impegni degli Amministratori che hanno firmato un accordo volontario europeo – il “Patto dei Sindaci” – per raggiungere e superare gli obiettivi fissati dalla UE al 2020 (riduzione del 20% delle emissioni di Co2 e del 20% dei consumi energetici; aumento del 20% della produzione da fonti rinnovabili). Obiettivi importanti, anche per contrastare l’effetto serra e i cambiamenti climatici in corso, da raggiungere con l’impegno “a mobilitare la società civile al fine di sviluppare, insieme a loro, il Piano di Azione”, come sta scritto nel “Patto”.

Finora non si è vista una grande mobilitazione, le Amministrazioni, per discutere le prime bozze, hanno individuato come “stakeholders primari” (ossia i primi portatori di interesse) gli ordini professionali, le Associazioni di categoria, gli Istituti bancari e finanziari. Come associazioni ambientaliste abbiamo obiettato di essere stati esclusi e che molti altri sono i portatori di interesse, sia nel mondo associativo (comitati di cittadini, sindacati dei lavoratori, dei consumatori, degli inquilini,  ecc.) sia, in ultima analisi, soprattutto tutti i cittadini.

Nel merito delle prime bozze del Piano, abbiamo giudicato poco ambiziose e poco adeguate le azioni, con numerosi elementi di criticità, e avanzato diverse proposte alternative.

Alcune sono state, almeno in parte, prese in considerazione: sulla partecipazione delle associazioni e dei cittadini nel futuro processo di applicazione del piano; l’aggiunta di una (seppur piccola) azione sulla mobilità; il potenziamento di una azione sull’efficienza energetica degli edifici; l’indicazione di un piccolo impianto di produzione idroelettrica e la disponibilità ad approfondire la possibile diffusione di Sistemi Efficienti di Utenza, e infine lo spostamento, da azione effettiva a riserva, dell’azione sulla promozione all’acquisto di energia verde (che era una misura puramente virtuale, dato che a Faenza quasi tutta l’energia elettrica è prodotta da biomasse, quindi considerata verde, nonostante gli altri impatti ambientali).

Sono invece state praticamente respinte quelle che riguardano le questioni legate ai rifiuti (salvo lo spostamento da riserva ad effettiva dell’azione su un piccolo rafforzamento della raccolta differenziata).

Non siamo soddisfatti, il Piano potrebbe essere ben più efficace e coerente, ma segnaliamo che le modifiche migliorative sono dovute unicamente alle proposte di alcuni cittadini e delle nostre associazioni, dimostrando l’importanza di un vero processo partecipativo, che deve essere rafforzato e reso stabile.

A questo punto auspichiamo che le prossime discussioni nei Consigli Comunali, non si limitino ad una presa d’atto, ma possano introdurre ulteriori elementi di miglioramento del piano.

Per quanto ci riguarda, continueremo la nostra iniziativa per una applicazione coerente delle misure più efficaci e per introdurre miglioramenti, anche in corso d’opera, rilanciando alcune questioni, che le Amministrazioni hanno voluto escludere dal confronto sul PAES, ma che per noi sono comunque attinenti, a partire dalla grande questione della gestione del ciclo dei rifiuti e dell’azzeramento della loro combustione.

Per approfondire l’intera questione, segnaliamo che i documenti completi, incluso le nostre osservazioni, sono disponibili  a questo link:

http://www.comune.faenza.ra.it/Citta/Rapporti-internazionali/Il-Patto-dei-Sindaci/Il-documento-del-Piano-di-Azione-per-l-Energia-Sostenibile-PAES

Faenza, 27 marzo 2015

                                   Massimo Sangiorgi “Circolo Legambiente Lamone” di Faenza

Davide Rava “Comitato Brisighella Bene Comune” di Brisighella

Alessia Bruni “Comitato ambiente e paesaggio” di Castel Bolognese

Damiano Cavina “Comitato acqua Bene Comune”

Vittorio Bardi “Si rinnovabili No nucleare”

Andrea Venturelli “Comitato Debito pubblico: decido anch’io”

Gianmarco Carcioffi “WWF Faenza”

Giovanna Brondino “Presidente Ass.ne Gruppo Acquisto Solidale di Faenza”

Natale Belosi “Referente Rete rifiuti zero Emilia Romagna”

Gigliola Cordiviola “Ecoistituto Ecologia scienza e società Faenza”

49 pensieri su “APPROVATO IN CONSIGLIO COMUNALE IL PAES: IL NOSTRO GIUDIZIO

  1. Pingback: online radio

  2. Pingback: lebron james shoes

  3. Pingback: kobe shoes

  4. Pingback: Receive SMS

  5. Pingback: uhren replica

  6. Pingback: Live draw hongkong

  7. Pingback: convert psd to html

  8. Pingback: dental implants in clearwater fl

  9. Pingback: assurance vie luxembourg

  10. Pingback: http://www.frive.link

  11. Pingback: http://marsicaweb.com/vetrine/blog/2016/06/10-ways-quickly-generate-leads.html

  12. Pingback: best vps provider

  13. Pingback: partial dentures

  14. Pingback: Tandarts Amsterdam

  15. Pingback: bx protocol, dewayne lee smith, delta institute,alternative cancer treatments, alternative cancer treatment, alternative treatments for cancer, alternative cancer treatment centers, cancer alternative treatment, alternative prostate cancer treatments, alt

  16. Pingback: handmade furniture

  17. Pingback: click here

  18. Pingback: African grey parrot for sale

  19. Pingback: bioresonantie/klik hier

  20. Pingback: getcashforsurveys review

  21. Pingback: Dragon Ball Super Episode 42 English Sub

  22. Pingback: hermes purse styles

  23. Pingback: Bank Tracker Bot

  24. Pingback: prada bags uk

  25. Pingback: fat cutter

  26. Pingback: csgo skins

  27. Pingback: Brazilian Virgin Hair

  28. Pingback: alviero martini outlet milano

  29. Pingback: hermes paris

  30. Pingback: COUNTERSTRIKE

  31. Pingback: Jordan Site Officiel

  32. Pingback: borse prada

  33. Pingback: hogan online

  34. Pingback: michael kors uk handbags

  35. Pingback: mcm bags for sale

  36. Pingback: leather goods for men

  37. Pingback: toms wedges

  38. Pingback: mulberry outlet uk

  39. Pingback: mcm electronics inc

  40. Pingback: fermasoldi gucci

  41. Pingback: totes and purses

  42. Pingback: hermes jane birkin

  43. Pingback: custom leather goods

  44. Pingback: black ray ban wayfarer sunglasses

  45. Pingback: GS YUASA 銈搞兗銈ㄣ偣銉︺偄銈点€愩偣銉笺儜銉笺偒銉?0銈广偪銉炽儉銉笺儔鐢ㄣ€戦枊鏀惧紡銉愩儍銉嗐儶銉?6V 6N4-2A-4

  46. Pingback: luxury shop online

  47. Pingback: vintage mcm jacket

  48. Pingback: basketball shoes

  49. Pingback: monsoon sale

Lascia un commento